Bagattelle

DATA / Orto dell’abbondanza

sab. 09 / 07 / 2022

dalle 19.30

Spettacolo per 10 spettatori

45 minuti

 

Quattro turni:

19:30 • 20:30 • 21:30 • 22:30

Biglietti

INTERO 10€ • RIDOTTO 8€

Riduzioni: Studenti UNIURB + ISIA U + ABAU, Soci CTU Cesare Questa, Abbonati Teatro Sanzio, Abbonati Teatro Battelli, Soci Club Unesco Urbino e Montefeltro, Under 18, Over 65

GRATUITO: Allievi Fai il tuo teatro! (Su prenotazione)

POSTO UNICO NON NUMERATO

Prenota!

Scrivici a info@urbinoteatrourbano.it

Telefonaci o uozzappaci al 366 255 5365

 

MALTE & COLLETTIVO ØNAR

Bagattelle

Il Bagatto è il numero uno degli Arcani Maggiori, la serie di figure allegoriche che rendono riconoscibile qualsiasi mazzo di tarocchi. Originariamente è un giocoliere o un illusionista (da qui anche l’altro nome che nel tempo gli è stato assegnato, Il Mago), ma ha anche un risvolto truffaldino e ciarlatano.

Bagattelle prende ispirazione da questa carta ambivalente. Gli spettatori si incontreranno a un tavolo che, come il banco del Bagatto, è pieno di strumenti utili a realizzare giochi di prestigio: nello specifico dello spettacolo, si tratterà di una quantità di mazzi di tarocchi diversi, alcuni tradizionali, altri davvero poco ortodossi.

Da questi si partirà per costruire una narrazione improvvisata, plausibilmente bizzarra, sgangherata (e con un po’ di fortuna, magari anche poetica), creata dall’estrazione casuale delle immagini, dall’interazione con i “questuanti” che assisteranno, e dall’estro affabulatorio dei performer, sempre in bilico tra fanfaronaggine e magia.

Uno spettacolo di improvvisazione di e con Giacomo Lilliù

musiche di Diego Federico Porfiri

 

Una produzione MALTE & Collettivo ØNAR

Con il sostegno del MiC – Ministero della Cultura