Seleziona una pagina
Header bando 2023

Le compagnie selezionate per la formazione FITT! 2023 ▼

ALT – Roma ■ CALEIDOSCOPIO – Grottammare (AP) ■ CHARLIE TAN – Napoli ■ COLLECTIF MEUTE – Lille (FRANCIA) ■ ECATEATRO –  Cardano al campo (VA) ■ EX NOVO – Fano (PU) ■ IDEE FUORI SCENA – Bacoli (NA) ■ IL PUNTO IN MOVIMENTO – Napoli ■ INSIEME AL MARGINE – Montale (AT) ■ IC FROSINONE 3 – Frosinone ■ LUCIPICURARU – Catania ■ KALISCOPIO – Treviso ■ KIRKES / ONDA – Cava Manara (PV) ■ MADALENA REVERSA Padova ■ LA NUOVA COMUNE 2.0 – Torre Annunziata (NA) ■ MORISCO/DE SONIS – Urbino (PU) ■ NOA NOA – San Severino (MC) ■ SENZA TITOLO – Roma ■ SPAZIO A – Ravenna ■ TEATRO C’ART – Arezzo ■ VAN – Siracusa

BANDO 2023

Molti progetti promettenti e significativi sono proposti da gruppi che hanno la necessità di comprendere (o ripensare) la propria identità ed il proprio posizionamento all’interno del settore culturale e dello spettacolo dal vivo, sia sul piano produttivo/gestionale che in ambito amministrativo/giuridico, oltre ad avere nuovi strumenti per progettare il proprio futuro.

Il percorso intende dotare i partecipanti degli strumenti teorici e pratici per realizzare il loro progetto. Al contempo, mediante un approccio didattico di tipo laboratoriale, essi verranno supportati nella definizione della propria strategia di crescita anche attraverso il confronto con percorsi simili. Verrà inoltre favorita la creazione di reti e collaborazioni attraverso lo scambio di esperienze, prospettive e pratiche.

L’atmosfera del festival Urbino Teatro Urbano, della città e dell’Università di Urbino contribuiranno a favorire un’esperienza di approfondimento creativa e dinamica, promuovendo l’incontro e il confronto con artisti, professionisti, studenti e pubblico del festival.

Mimma Gallina organizzazione

Mimma Gallina

ORGANIZZAZIONE

Laureata all’Università di Torino con Gianrenzo Morteo e diplomata alla Scuola del Piccolo Teatro di Milano, ha lavorato come organizzatrice e consulente di teatri, festival, compagnie, istituzioni e amministrazioni pubbliche e come amministratore unico di una società di servizi per lo spettacolo. È stata fra l’altro direttore artistico e organizzativo del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, consulente del Teatro Metastasio di Prato, co-direttore artistico e direttore organizzativo per dieci anni di MittelFest, il festival internazionale di Cividale del Friuli. Fra i festival con cui ha collaborato: AstiTeatro, Pergine Spettacolo Aperto, Castel dei Mondi, MESS Sarajevo. [Scarica il bando per la bio completa]

Antonino Pirillo Giorgio Andriani

Giorgio Andriani e Antonino Pirillo

ORGANIZZAZIONE

Giorgio Andriani e Antonino Pirillo sono direttori di Cranpi e co-direttori, con Valentina Marini, del Teatro Biblioteca Quarticciolo di Roma. Nel 2015 fondano Cranpi con lo scopo di ideare e produrre progetti culturali in collaborazione con enti pubblici e privati, operanti sul territorio nazionale e internazionale; promuovere la cultura teatrale in tutte le sue forme attraverso la produzione e la distribuzione di spettacoli di artisti-compagnie/autoriali, affermate e/o emergenti, con attenzione ai temi e ai linguaggi del contemporaneo, l’organizzazione di laboratori, seminari e mostre, l’ideazione di rassegne e festival. Dal 2021 l’attività di Cranpi è sostenuta dal MiC – Ministero della Cultura. [Scarica il bando per la bio completa]

Vittoria Podrini

COMUNICAZIONE

Communication Strategist & Copywriter, collabora con aziende e agenzie all’ideazione e allo sviluppo di progetti di comunicazione, campagne pubblicitarie ed eventi. Ha lavorato per l’emittente Coming Soon Television, per il Festival Internazionale del Film di Roma e per brand nazionali e internazionali come Martini, Findus, Dove, Jaguar, Renault, Jack Daniel’s, FOX Channels. È co-fondatrice e organizzatrice del progetto Happennino, un festival culturale e ambientale diffuso in quattro comuni dell’Appennino basso-pesarese giunto quest’anno alla sesta edizione, di cui cura la direzione artistica e la comunicazione.

Danilo Mancini

COMUNICAZIONE

Graphic designer classe 1983. Diplomato in Graphic Design alla Scuola Internazionale di Comics, ha più di 20 anni di esperienza nel settore. Nel corso della sua carriera ha potuto esplorare diversi campi della grafica: progettazione di marchi e identità aziendali, progetti culturali ed editoriali. Ha curato l’immagine di festival teatrali come Bacajà! e Urbino Teatro Urbano. Attualmente è direttore creativo e illustratore freelance sotto lo pseudonimo di Sailor Danny.

Danilo Mancini

Marina Saraceno

COMUNICAZIONE

Diplomata all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” e laureata in Antropologia della Performance. In teatro ha lavorato con Luca Ronconi, Mario Scaccia, Jacques Decuvellerie. Si è occupata di comunicazione, progettazione e promozione culturale in importanti Istituzioni culturali tra cui il Teatro Nazionale di Roma, l’Associazione Italiana Editori, l’Ente Teatrale Italiano, RAI Trade, l’Unione des Theatres d’Europe, Olimpiadi di Torino 2006. Attualmente è ufficio stampa – tra gli altri – di Fondazione Comunicazione e Cultura della CEI/I  Teatri del Sacro, Festa di Teatro Eco Logico di Stromboli, Urbino Teatro Urbano, Casa dello Spettatore, Teatro Biblioteca Quarticciolo. Come giornalista ha collaborato con l’agenzia Com.unica, il bimestrale Sale della Comunità, il settimanale Pagina99, la rivista Leussein e TV2000.

Marina Saraceno

Francesco Mentonelli

TECNICA E ALLESTIMENTO

Dal 2006 lavora come attore teatrale, datore e disegnatore luci, curando le tre professioni in maniera parallela. Si forma come attore con Barbara Bonriposi, Gabriele Vacis, Laura Curino, Danio Manfredini; tra il 2017 e il 2109 frequenta il laboratorio di illuminotecnica “In luce” diretto da Vincent Longuemare che rappresenta l’ideale anello di congiunzione tra il mestiere di attore e quello di illuminotecnico. Lavora come disegnatore e datore luci per Ruvido Teatro, Collettivo Collegamenti, Simona Lisi, Luigi Moretti e come freelance in numerosi allestimenti in teatri e spazi scenici della regione Marche. Attualmente è tecnico luci per la tournée dello spettacolo “Smarrimento” di Lucia Calamaro, con Lucia Mascino, prodotto da Marche Teatro. Dal 2018 è responsabile tecnico del festival Urbino Teatro Urbano.

Stefano Perocco e Tullia Dalle Carbonare

RADICI

ATELIER DI COSTRUZIONE DELLA MASCHERA IN CUOIO

Questo percorso è aperto anche a singoli interessati che non partecipano al bando Fai il tuo teatro!

FAI IL TUO TEATRO! è un progetto di formazione dal basso di una nuova generazione di artisti e professionisti della cultura. Scopri le compagnie che hanno già partecipato e segui il loro percorso.

Bando Teatro Urbano
link instagram urbino teatro urbano
facebook urbino teatro urbano
youtube urbino teatro urbano
mail urbino teatro urbano